Cos'è il Cloud | Every Software Solutions


Cos'è il Cloud



Il Cloud Computing: caratteristiche, modelli di servizio e modelli di deployment






La definizione del NIST






Secondo il National Institute of Standard and Technology il Cloud Computing
"is a model for enabling ubiquitous, convenient, on-demand network access to a shared pool of configurable computing resources (e.g., networks, servers, storage, applications, and services) that can be rapidly provisioned and released with minimal management effort or service provider interaction."



La definizione fa riferimento a servizi ICT utilizzabili on demand, in modalità self service, accedibili tramite tecnologie Internet e basati su risorse condivise.
Questi servizi sono caratterizzati da scalabilità dinamica delle risorse e dalla misurabilità puntuale dei consumi in modo da essere fruibili in modalità "pay per use".
Le economie di scala possibili grazie alla centralizzazione dei servizi li rendono inoltre particolarmente economici rispetto ai sistemi di deployment tradizionali.
Il modello si compone di cinque caratteristiche essenziali




tre modelli di servizio:




e quattro modelli di deployment:




Un processo in atto da tempo



Anche se per alcuni aspetti si tratta di un fenomeno completamente nuovo, un vero e proprio cambio di paradigma, da un punto di vista evolutivo il cloud computing è il naturale compimento di un processo in atto da tempo che ha visto:




lo spostamento da sistemi centralizzati a sistemi sempre più distribuiti




la nascita, lo sviluppo e la diffusione delle tecnologie di rete




l'esplosione del fenomeno Internet e del concetto di Web




la trasformazione dell'ICT da sistema nevralgico abilitante a commodity




l'affermazione di vari modelli di outsourcing come l'hosting, i managed services, gli Application Service Provider, ecc.